SINDROME DI ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE

SINDROME DI ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE
Ovvero del distacco affettivo dissociativo di Puccio PanzaLa vita è bella, o almeno dovrebbe esserlo, soprattutto se ne accettiamo le difficoltà e ci adattiamo ai cambiamenti indesiderati. Qualcuno ritiene che senza una serie di grosse idiozie potrebbe essere migliore. Qualcun altro, invece, considera le idiozie un male necessario: oscure e intriganti, parte indivisibile dell’essere umano, schegge scaraventate dall’imperscrutabile centrifuga del consorzio delle persone.La premessa è nec...
Altro

Daniele, l’uomo d’oro

Daniele, l’uomo d’oro
I miracoli di Daniele di Luca SilvestriniParla un toscano fluente, ingentilito da un pizzico di autoironia, quando, per esempio, racconta dei suoi trionfi. Sì perché Daniele Ferri, 33 anni, nato a Viareggio e cresciuto a Prato, ha compiuto il miracolo di far vincere una medaglia d’oro alla squadra femminile di pallanuoto thailandese. Ha celebrato il trionfo sfilando insieme alle ragazze su un pullman per le vie di Bangkok. È diventato popolarissimo: decine di interviste televisive, articoli...
Altro

LA PRIMA COMUNIONE DI BENEDETTA

LA PRIMA COMUNIONE DI BENEDETTA
Anche a Bangkok esiste una comunità di cattolici in lingua italiana di Ilaria Trentin Sono Ilaria, vivo a Bangkok da un anno e mi sono trasferita qui con mio marito e mia figlia Benedetta. Al nostro arrivo, mia figlia era in età per cominciare il catechismo e ricevere la Prima Comunione. Sinceramente, non avrei mai pensato di riuscire a farle fare il catechismo e successivamente la Prima Comunione in un paese quasi completamente Buddista e per di più in lingua italiana. Invece, grazie al grup...
Altro

DUCATI MOTOR THAILAND

DUCATI MOTOR THAILAND
Marchio, prodotto ed esperienza. Il successo della ‘Formula Ducati’ in Thailandia di Massimo Morello «Ren jo jo» dice Khun Vijit. «Un sacco forte». Il Signor Vijit viene dall’Isaan, il nord-est della Thailandia. Lavora nella fabbrica della Ducati aperta vicino a Pattaya. Controlla la linea di montaggio del modello Scrambler. Quell’espressione, in puro dialetto Isaan, la usa per due cose. La prima per definire il lavoro alla Ducati, motivo di vanto e di promozione sociale nel suo villaggio, do...
Altro

THAILANDIA E BUSINESS: AVVENTURE E SUCCESSI DI ARMANDO BENATO

THAILANDIA E BUSINESS: AVVENTURE E SUCCESSI DI ARMANDO BENATO
L’eccellenza italiana in Thailandia nella produzione di statue in bronzo di Simone CattaneoArmando Benato vive da molti anni in Thailandia, dove è il manager della MonzArt, una delle fonderie artistiche più prestigiose del Paese, nella quale realizza spettacolari sculture in bronzo. Quella che raccontiamo è la storia della sua vita, di artista e imprenditore. Esistenza travagliata quella di Armando Benato, lombardo purosangue, 76 anni portati con vigore ed entusiasmo, dei quali oltre ve...
Altro

IL PAESE CHE SORRIDE AGLI EXPAT

IL PAESE CHE SORRIDE AGLI EXPAT
Perché la Thailandia è fra le prime nazioni al mondo con il maggior numero di stranieri che hanno scelto di trasferirsi per venire a viverci di Beppe Bonazzoli Una classifica mondiale non è ancora stata fatta, e invece sarebbe interessante compilarla, soprattutto in questi tempi di globalizzazione incalzante. Ai primi posti ci sarebbero sicuramente gli Stati Uniti e il Brasile e, subito o poco dopo, fra i Paesi che accolgono il maggior numero di expat (abbreviazione di expatriat), trovere...
Altro

ELEMENTI DI THAITUDINE

ELEMENTI DI THAITUDINE
Gli stereotipi sulla produttività thai di Massimiliano BrancatoSongkran Grachangnetara è un imprenditore di successo, educato alla London School of Economy e alla Columbia University. Un esponente di rilievo della nuova rampante generazione di Thailandesi anglofoni, globalizzati, tecnocraticamente agguerriti, che stanno scalando aggressivamente molte delle posizioni economiche che il vecchio Occidente è costretto ad abbandonare (vedi il recente caso di Mr. Bee e il Milan). Songk...
Altro

VITTIME E CARNEFICI

VITTIME E CARNEFICI
“Il giorno in cui non ci saranno più carceri e non ci saranno più avvocati crederò alla bontà dell'uomo” (Padre Giovanni Contarin, Jean Jaques Rousseau) di Carlo Filippo CiambrelliCome ottenere il giusto risarcimento dei danni da parte delle vittime di reati o della altrui negligenza Cominciamo con due brevi, inquietanti storie alle quali chi scrive ha avuto la ventura di assistere, come si suol dire, dalla buca del suggeritore e dal retro delle quinte. Due storie che potrebbero apparten...
Altro