DOPO LA MORTE DI UN RE

DOPO LA MORTE DI UN RE
Riti funerari in Thailandia, tra tradizione e innovazione di Padre Giovanni ContarinAlla morte di Rama III nel 1851, a tutti i thailandesi (con poche eccezioni) venne chiesto di rasarsi la testa. Alla morte di Re Rama IV nel 1968, il popolo thailandese poté vedere l’urna reale solo dopo che venne portata alla pira funeraria, a Sanam Luang, giorni dopo la cremazione. Oggi, fino a 30.000 persone al giorno entrano nel Palazzo Reale per pregare e rendere omaggio di fronte all’urna di Re Bhumibo...
Altro

Gianfranco Guerini e la Vianini Group in Asia

Gianfranco Guerini e la Vianini Group in Asia
L’Italia in Thailandia nel campo dell’ingegneria civile di Padre Giovanni ContarinTra le figure di spicco dell’eccellenza italiana in Thailandia figura certamente quella di Gianfranco Guerini. Trasferitosi in Thailandia nell’aprile del 1968 come dipendente della Vianini S.p.A., ne diventa direttore nel 1985. Sotto la sua guida, che si conclude nel 2005, vengono realizzate alcune tra le più importanti costruzioni di ingegneria civile realizzate nel Paese in quegli anni.Oggi, a distanza d...
Altro

LA THAILANDIA E I PORTATORI DI HANDICAP

LA THAILANDIA E I PORTATORI DI HANDICAP
 Il problema della disabilità tra cultura, tradizione e religione di Padre Giovanni Contarin La Thailandia ha cominciato a trattare il problema della disabilità in maniera aperta a livello di pubbliche istituzioni e politica sociale circa vent’anni fa. Prima di allora era un grosso tabù. Non si conoscevano le statistiche dei disabili e non si aveva il coraggio di esporre in pubblico un membro della famiglia portatore di handicap. I più coraggiosi si presentavano in pubblico per chiedere l’elem...
Altro

INTERVISTA A SUOR ESTERINA, MISSIONARIA IN THAILANDIA DAL 1949!

INTERVISTA A SUOR ESTERINA, MISSIONARIA IN THAILANDIA DAL 1949!
di Padre Giovanni ContarinEsterina Prando, che porta con disinvoltura i suoi 94 anni, è nata il 5 agosto 1921 a Lozzo Atestino (‘Lozo Atestin’ nel dialetto veneto), un paese in Provincia di Padova, incastonato come una gemma nel parco regionale dei Colli Euganei. Suor Esterina opera nella comunità delle suore salesiane di Sampran, a circa 60 km da Bangkok. Con l’autorità conferitale dalla sua bella età, continua a dedicarsi alla preghiera e alle consuete attività della comunità religiosa, d...
Altro